( nb. a votazione effettuata, verrete indirizzati nuovamente alla sezione delle Poesie in concorso. Grazie. )

NON LE SO TRATTENERE
 
Non le so trattenere
come fossi vicina,
le mani
e lontana che sei,
le parole.
Non la so trattenere
la mia voglia di stringerti forte
ma lontana che sei
stringeṛ la tua immagine al cuore.
Non le so trattenere
le vertigini d’ansia che sento
se ti penso,
coś resto al mio posto e mi lascio
galleggiare nel vento.
Non le so trattenere
le foglie
che disperse nell’aria d’autunno
mi rammentano il tempo lontano
di quand’eri qui accanto.
Coś lascio che scorrano piano,
sul volto,
come perle di vetro,
queste povere gocce di pianto.